Share on Tumblr Condividi

PillolART

arriva una boccetta carica di...ARTE
Moriva a Cortona il 16 ottobre 1523 il pittore Luca d’Egidio di Ventura, meglio noto come Luca Signorelli , uno degli indiscussi protagonisti del Rinascimento italiano.
Indicato, sin da Vasari, come il precursore di Michelangelo e descritto dal pittore Giovanni Santi come “de ingegno et spirto pelegrino”, ebbe la sua consacrazione, oltre che come pittore nella Sistina, nell’importante ciclo di affreschi nella Cappella di San Brizio nel duomo orvietano, del quale presentiamo un particolare.
La stima dei contemporanei nei suoi confronti è tutta nella lettera che il duca Guidobaldo da Montefeltro inviò da Roma nel 1504 all’indirizzo dei Soprastanti dell’Opera del Duomo di Orvieto:
"Amando io non vulgarmente come faccio Maestro Luca da Cortona pictore per le virtù et singulari sue condicioni, non posso mancharli di favore possibile in tutte le sue occurrentie".

Nell’immagine: Luca Signorelli, “Giudizio Universale”, Orvieto, Duomo, Cappella di San Brizio, dettaglio.

Moriva a Cortona il 16 ottobre 1523 il pittore Luca d’Egidio di Ventura, meglio noto come Luca Signorelli , uno degli indiscussi protagonisti del Rinascimento italiano.

Indicato, sin da Vasari, come il precursore di Michelangelo e descritto dal pittore Giovanni Santi come “de ingegno et spirto pelegrino”, ebbe la sua consacrazione, oltre che come pittore nella Sistina, nell’importante ciclo di affreschi nella Cappella di San Brizio nel duomo orvietano, del quale presentiamo un particolare.

La stima dei contemporanei nei suoi confronti è tutta nella lettera che il duca Guidobaldo da Montefeltro inviò da Roma nel 1504 all’indirizzo dei Soprastanti dell’Opera del Duomo di Orvieto:

"Amando io non vulgarmente come faccio Maestro Luca da Cortona pictore per le virtù et singulari sue condicioni, non posso mancharli di favore possibile in tutte le sue occurrentie".

Nell’immagine: Luca Signorelli, “Giudizio Universale”, Orvieto, Duomo, Cappella di San Brizio, dettaglio.

  1. postato da pillolart