Share on Tumblr Condividi

PillolART

arriva una boccetta carica di...ARTE
Moriva il 31 agosto del 1963 a Parigi, Georges Braque, uno dei padri, assieme a Pablo Picasso, del movimento cubista.
Pittore e scultore, come volevano le avanguardie sperimentali di primo Novecento, Braque trascorse la giovinezza a Le Havre, dove si formò. Come per la maggior parte dei pittori dell’epoca, l’evento cesura nella formazione artistica di Braque fu la visita alla retrospettiva di Paul Cezanne nel 1907. Nello stesso anno entrò in contatto con Picasso che pubblicava ”Les demoiselles d’Avignon”, uno dei primi manifesti della pittura cubista.
E’ riconosciuto come uno dei principali pittori del XX secolo.

Nell’immagine: Georges Braque, “Grand Nu”, Parigi, Collezione Alex Maguy.

Moriva il 31 agosto del 1963 a Parigi, Georges Braque, uno dei padri, assieme a Pablo Picasso, del movimento cubista.

Pittore e scultore, come volevano le avanguardie sperimentali di primo Novecento, Braque trascorse la giovinezza a Le Havre, dove si formò. Come per la maggior parte dei pittori dell’epoca, l’evento cesura nella formazione artistica di Braque fu la visita alla retrospettiva di Paul Cezanne nel 1907. Nello stesso anno entrò in contatto con Picasso che pubblicava ”Les demoiselles d’Avignon”, uno dei primi manifesti della pittura cubista.

E’ riconosciuto come uno dei principali pittori del XX secolo.

Nell’immagine: Georges Braque, “Grand Nu”, Parigi, Collezione Alex Maguy.

  1. beyourselfornobodyelse ha rebloggato questo post da wim-visscher
  2. shallowshivers ha rebloggato questo post da wim-visscher
  3. lcpl121383 ha rebloggato questo post da wim-visscher
  4. buildinghp ha rebloggato questo post da wim-visscher
  5. wim-visscher ha rebloggato questo post da pillolart
  6. twisting-point ha rebloggato questo post da pillolart
  7. profelipe ha rebloggato questo post da artelivre
  8. artelivre ha rebloggato questo post da profelipe
  9. postato da pillolart